… “la postura è espressione di un vissuto ereditato, di un vissuto personale, della formazione e deformazione culturale, di memorie dei propri traumi fisici ed emotivi, del tipo di vita e di stress che conduciamo, del tipo di lavoro e di sport a cui siamo assoggettati nel tempo; postura è il modo in cui respiriamo, del modo in cui stiamo in piedi, ci atteggiamo e ci rapportiamo con noi stessi e con gli altri”.
Prof. Daniele Raggi (ideatore di Pancafit® e del metodo Raggi®).



Il lavoro con Pancafit® è basato su un’attenta e scrupolosa analisi anamnestica e posturale e sull’esecuzione di test posturali specifici. Si va poi ad agire, attraverso una mirata strategia e posture specifiche, sulle varie catene muscolari / fasciali / connettivali / neurologiche che mantengono il corpo imprigionato e soffocato nel dolore, nella rigidità o nelle inabilità.
A far parte della strategia vi è sempre una particolare attenzione al ripristino del corretto movimento del diaframma (che si trova sempre molto teso e bloccato).
Quando la tecnica dell’allungamento muscolare globale decompensato e la respirazione diaframmatica vengono applicate in modo assolutamente rigoroso, le reazioni del corpo non tardano ad emergere; è come se le cellule del corpo cominciassero a ricordare i vecchi traumi, i vecchi dolori rimasti incastrati nei meandri dei tessuti e della mente che ora si trova disposta a ricordare i traumi che aveva apparentemente dimenticato. Questo riaffiorare di ricordi mentali e disagi fisici momentanei, costituiscono il cosiddetto “percorso a ritroso” per arrivare a liberare muscoli ed articolazione definitivamente. Ed ecco recuperata la salute e la voglia di muoversi, di fare, di vivere.
Per maggiori informazione sul metodo: www.pancafit.net

SEDUTE INDIVIDUALI SU APPUNTAMENTO

Prossima apertura, nuovo centro a Barbarano Vicentino